La presa carica GPL è un dispositivo munito di valvola di non ritorno, attraverso la quale si effettua il rifornimento GPL. 

La presa carica per sportello benzina è costituita da una parte fissa munita di valvola di non ritorno ancorabile con due viti nel vano benzina e da una parte mobile “prolunga”.

Nel caso in cui non fosse possibile ancorare la parte fissa direttamente al vano benzina con le due viti in dotazione si può utilizzare il kit staffa presa interna sportello benzina.

Le prese carica sono con attacco Italia DISH valido per i principali paesi della comunità europea. Sono disponibili su richiesta diversi tipi di adattatori.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

TIPO DI GAS

GPL

MODELLO

PRESA CARICA SPORTELLO BENZINA

PRESSIONE DI ESERCIZIO

30 bar ( max. )

TIPOLOGIA DI ATTACCO

DISH ( attacco Italia )

USCITA GAS

M 13x1,5 x tubo 8mm, in ottone

TEMPERATURA DI FUNZIONAMENTO

Da -20°C a + 65°C

PERNO DI BLOCCAGGIO

 M5 x 0,8 mm ( n°2 )

DIMENSIONI

Ø 53 x L 60 mm

OMOLOGAZIONI

ECE R67

OPTIONAL

ADATTATORE ITALIA / PAESI ESTERI

VERSIONE M10

ADATTATORE BAJONET

FOTO ADATTATORE BAJONET

ADATTATORE ACME

FOTO ADATTATORE ACME

KIT STAFFA DI FISSAGGIO

KIT STAFFA PRESA INTERNA SPORTELLO BENZINA

FOTO KIT STAFFA PRESA INTERNA SPORTELLO BENZINA

             

            

 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.